Alessandra Gianella
 
 
 
 
 
 
 
 
Header_Ticino.jpg
 

Il Ticino del futuro
è un Ticino di qualità
basato su quattro concetti:
Formazione solida, Economia innovativa, Digitalizzazione amica, Città vivaci.

  • È un Cantone di qualità che promuove Città e Valli più vive, che difende l’ambiente, che pianifica il suo territorio in modo più attento e armonioso.

  • È un Cantone che promuove il trasporto pubblico e che affronta con delle visioni a lungo termine i problemi legati al traffico e alla mobilità anche in vista del completamento di AlpTransit.

  • È un Cantone con una scuola migliore, attento alle esigenze dei giovani e più aperto all’innovazione. Con l'accento sulle lingue, in particolare il tedesco.

  • È un Cantone con un miglior inserimento dei nostri giovani nel mercato del lavoro attraverso maggior sostegno e valorizzazione della formazione professionale.

  • È un Cantone che promuove l'intergenerazionalità, creando spazi d'incontro e coesione.

  • È un Cantone competitivo, aperto al mercato e senza timori verso la concorrenza.

  • È un Cantone con meno burocrazia.

  • È un Cantone con delle finanze sane, con un controllo rigoroso delle risorse a disposizione.

  • È un Cantone in cui la politica non è basata sugli scontri e gli attacchi personali,  ma in cui la politica ha delle visioni lungimiranti e favorisce lo scambio di idee e un dibattito politico sano.